Cagliari, Cellino come Zamparini

23.03.2012 12:54 di Luigi Avanzati  articolo letto 929 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Cagliari, Cellino come Zamparini

Il presidente del Cagliari Massimo Cellino (così come il presidente del Palermo Zamparini) sorprende sempre, l'ultima trovata scontento dei risultati della squadra e del gioco, è quella di aver licenziato Ballardini per ''giusta causa''. Ballardini fu assunto al posto di Ficcadenti che aveva sostituto Donadoni. Stando all’Unione Sarda, dopo la lettera di richiamo, Ballardini, venerdì scorso riceve la notifica del licenziamento in tronco. In gioco ci sono tanti soldi, Ballardini ha infatti un biennale da 800 mila euro quest’anno e di un milione per la prossima stagione. Come Zamparini Cellino è un benefattore per gli allenatori.