Champions League, Ajax-Tottenham: 2-3

08.05.2019 23:04 di Roberto Ospedale   Vedi letture
Lucas Rodrigues Moura da Silva
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Lucas Rodrigues Moura da Silva

Appuntamento con la storia allo "Johan Cruijff Arena" dopo lo 0-1 di Londra i lancieri proveranno hanno provato a riconquistare la finale di Champions League dopo la famosa finale dello "Stadio Olimpico" di Roma datata 1996. I giovani olandesi hanno sbloccato subito la sfida con goal firmato dal talento diciannovenne Matthijs de Ligt perfettamente servito dal centrocampista danese Lasse Schone. Dopo una parte centrale del primo tempo con buone occasioni anche da parte dei londinesi, a dieci minuti dal termine é arrivato il raddoppio da parte di Hakim Ziyech magistralmente servito dell'attaccante croato Dusan Tadic, 2-0 al riposo. Nella ripresa un Tottenham senza nulla da perdere ha riaperto subito la sfida ed il discorso qualificazione, prima con Lucas su assist di Dele Alli e dopo quattro minuti ha trovato il clamoroso pareggio ancora con il brasiliano Lucas oltre mezzora dal termine ed i londinesi si sono ritrovati ad un solo goal dalla ormai insperata finale. La tensione é salita a mille e proprio mentre il sogno della finale per i giovani olandesi stava prendendo forma , al 96º minuto ancora Lucas ha realizzato il goal qualificazione di una semifinale da applausi per entrambe le contendenti. La finale di Champions League sarà il derby inglese fra Liverpool e Tottenham.

Marcatori: 5' de Ligt (A), 35' Ziyech (A), 54', 59', 96' Lucas (T).