Champions League, Juventus-Atletico Madrid: 3-0

12.03.2019 22:54 di Rosario Carraffa   Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
Champions League, Juventus-Atletico Madrid: 3-0

Il ritorno della gara Juventus-Atletico Madrid, all'"Alliance Stadium", valida per il ritorno degli ottavi di finale della Champions League 2018/2019, si è chiusa per 3-0. Padroni di casa subito pericolosi nei primi minuti di gioco. Da segnalare al 4' una rete annullata a Giorgio Chiellini per i bianconeri, dall'arbitro Bjorn Kuipers che ha segnalato una carica di Cristiano Ronaldo su Jan Oblak. Al 19' Federico Bernardeschi dalla distanza ha provato un tiro, che però è stato ribattuto da Juan Francisco Torres Belén, meglio noto come Juanfran. Al 27' è arrivata la rete dei bianconeri con Cristiano Ronaldo che su traversone sul secondo palo di Bernardeschi, ha messo a segno di testa un gran goal superando Oblak. Al 34' rovesciata da fuori area di Bernardeschi che ha colpito la traversa, su assist di Leonardo Spinazzola. La prima frazione di gioco si è chiusa per 1-0 in favore della compagine italiana. Il secondo tempo è iniziato con il possesso di palla in favore della squadra allenata da Massimiliano Allegri, così come aveva fatto nel primo tempo. Al 49' è arrivato il raddoppio della Juventus con Cristiano Ronaldo dos Santos Aveiro, su assist di Joao Pedro Cavaco Cancelo. La Juventus ha trovato la rete del 3-0 all'86' su calcio di rigore calciato da Cristiano Ronaldo per fallo di Ángel Martín Correa Martínez su Bernardeschi che lo ha steso dentro l'area di rigore. Il calciatore portoghese con un potente tiro di destro ad incrociare ha spiazzato Oblak, siglando la tripletta personale. Ben 5 minuti concessi dall'arbitro nella seconda frazione di gioco. La Juventus ha superato meritatamente il turno giocando una grande partita, mettendo sotto la squadra allenata da Diego Pablo Simeone. Ora si dovranno conoscere gli accoppiamenti dei quarti di finale.

Marcatore: Ronaldo 27', 48' e 86' rig. (J).