Champions League, Juventus- Manchester United: 1-2

07.11.2018 23:21 di Roberto Ospedale  articolo letto 255 volte
© foto di www.imagephotoagency.it
Champions League, Juventus- Manchester United: 1-2

Quarto turno per il girone H, dall'Allianz Stadium i bianconeri di Massimiliano Allegri hanno affrontato il Manchester United di José Mourinho. Nella prima frazione di gioco il match é stato molto equilibrato ma la personalità e il maggiore tasso tecnico dei campioni d'Italia, hanno messo  spesso sotto scacco i "Red Devils". Nella ripresa la Juventus é stata straripante , ha colpito prima una traversa con un tiro a giro di Paulo Dybala a De Gea battuto,  ed é riuscita a sbloccare il match con uno straordinario tiro a volo di Cristiano Ronaldo magistralmente servito dalla trequarti dal "regista" della difesa Leonardo Bonucci. Una Juve mai doma ha sprecato tanto prima con Juan Cuadrado che ha sparato alle stelle una grande occasione dal limite dell'area inglese, é subito dopo con Miralem Pjanic. Dopo tanto spreco, un Manchester per lunghi tratti della ripresa tramortito dai padroni di casa, hanno trovato un insperato pareggio a quattro minuti dal termine grazie alla magistrale punizione dal limite trasformata da Juan Mata. Come se non bastasse al minuto 89' una punizione dalla trequarti di Paul Pogba viene maldestramente spedita nella propria porta da Bonucci. Colpo gobbo nel finale per lo United che a pochi secondi dal termini ha addirittura sfiorato il clamoroso 1-3. Una Juventus sfortunata in pieno controllo per ottanta minuti cade in casa rimandando la qualificazione agli ottavi di finale, mantenendo sempre la testa della classifica del proprio girone.

Marcatori: 65' Ronaldo (J), 86' Mata (M), 89' Bonucci (M) aut.