Lecce, Scavone ora può sorridere

03.02.2019 12:55 di Davide Raja  articolo letto 173 volte
Fonte: gazzetta.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Lecce, Scavone ora può sorridere

Dopo uno spavento che ha gelato il pubblico di Lecce, Manuel Scavone si può considerare fuori pericolo. Il centrocampista trentunenne ha mandato un messaggio al presidente della Lega Serie B Mauro Balata con scritto: "Scusate se vi ho fatto spaventare". Il giallorosso ha anche ricevuto la visita di Giacomo Beretta, giocatore dell'Ascoli coinvolto nel terribile ma involontario scontro di gioco, con una foto mostrata sui social che mostra entrambi sorridenti. Per Scavone la tac risulta negativa ma serviranno altri controlli medici, per poi confermare le sue dimissioni dall'ospedale "Vito Frazzi" di Lecce.