San Tommaso, sputi e grida discriminatorie verso l'arbitro: multa e gara a porte chiuse

26.02.2020 21:48 di Aldo Sessa   Vedi letture
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com
San Tommaso, sputi e grida discriminatorie verso l'arbitro: multa e gara a porte chiuse

Il giudice sportivo di Serie D ha punito il San Tommaso, perchè, alla fine della partita contro il Castrovillari, i propri sostenitori hanno "lanciato sputi nonchè grida implicanti discriminazione per motivi di razza all’indirizzo del Direttore di gara”. Una multa di duemila euro e una gara a porte chiuse alla squadra campana per via degli incresciosi eventi capitati. I campani sconteranno la partita a porte chiuse già domenica 1 marzo contro il Marina di Ragusa.