Serie A, Empoli-Napoli: 2-3

 di Giuseppe Vanella  articolo letto 68 volte
Massimo Maccarone
© foto di Federico De Luca
Massimo Maccarone

Pioggia di goal nell'anticipo delle ore 12:30 di questa di 29esima giornata del Campionato di Serie  2016/2017. Allo stadio "Castellani", il Napoli batte 2-3 l'Empoli. Prima frazione di gara dominata dalla squadra ospite, grazie alle giocate dei suoi attaccanti. Primo goal messo a segno dall'attaccante Lorenzo Insigne al 19' minuto, per poi raddoppiare al 24' minuto grazie al belga Drien Mertens, che nei primi minuti iniziali ha sbagliato un calcio di rigore. Sempre dal dischetto Insigne sigla il momentaneo 0-3. La ripresa è tutt'altra storia. La formazione di casa scende in campo molto vogliosa di portare a casa punti fondamentali in chiave salvezza, riuscendo a portarsi sul 1-3 grazie ad una splendida punizione del trequartista marocchino Omar El Kaddouri al 25' del secondo tempo. Al 37' minuto della ripresa su calcio di rigore l'attaccante Massimo Maccarone sigla il 2-3 finale. Empoli che per pochi istanti sfiora la remuntada.

Marcatori: 19', 38' rig. Insigne (N), 24' Mertens (N), 70' El Kaddouri (E), 82' Maccarone (E).