Serie A, Sampdoria-Lazio: 1-2

28.04.2019 20:51 di Roberto Ospedale   Vedi letture
Felipe Caicedo
© foto di Insidefoto/Image Sport
Felipe Caicedo

Importante crocevia per l'Europa allo stadio "Luigi Ferraris" di Genova fra Sampdoria e Lazio. I capitolini freschi di qualificazione in finale di coppa Italia hanno affrontato la solita ottima Sampdoria all'ultimo treno per l'Europa League. Nei primi quarantacinque minuti una super Lazio ha indirizzato la sfida con una doppietta fulminea di Felipe Caiceido al terzo ed al diciannovesimo minuto. In chiusura di primo tempo i blucerchiati sono rimasti in dieci uomini per l'espulsione di Gaston Ramirez. Nella ripresa nonostante l'inferiorità numerica la Sampdoria ha gettato il cuore oltre l'ostacolo ed ha accorciato in apertura di ripresa le distanze con il bomber e capitano Fabio Quagliarella. La partita é stata bella ed interessante con la Sampdoria sfortunata con il palo interno colpito da Nicola  Murru e con un a clamorosa occasione fallita da Gregoire Defrel mentre la Lazio non é stata a guardare colpendo un palo con  Romulo Souza Orestes Caldeira conosciuto semplicemente come Romulo,  ed una clamorosa traversa interna su calcio di punizione colpita da Ciro Immobile con una "bomba" terrificante. Nonostante il cuore della "Doria" il punteggio non é più cambiato, la Lazio torna a meno 3 punti dal quarto posto valido per il preliminare di Champions League , mentre la Sampdoria, nonostante l'ottima stagione ha salutato le residue velleità per l'Europa League. 

Marcatori: 3' ,19' Caicedo (L), 57' Quagliarella (S)