Serie B, Parma-Perugia: 1-1

11.02.2018 19:21 di Antonino Terruso  articolo letto 64 volte
Alessandro Lucarelli
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Alessandro Lucarelli

Finisce con un pareggio per 1-1 il match di Serie B giocato oggi pomeriggio alle ore 15 allo stadio Ennio Tardini, tra Parma e Perugia. Le due squadre si sono confrontate e date battaglia a viso aperto per tutta la partita. La squadra ospite sblocca il match al 60' minuto di gioco col goal di Alberto Cerri su assist di Mattia Mustacchio. Il Perugia dopo il goal del vantaggio ha giocato sicuramente giocato con maggiore scioltezza e più volte è andato ad un passo dal goal del raddoppio. Il Parma non ci sta, e con i primi fischi arrivati dalle tribune,  a testa bassa ha iniziato ad attaccare con maggiore insistenza per trovare la via del pareggio. I cambi dunque danno ragione all'allenatore del Parma, che dopo aver inserito in campo Franco Ceravolo, Amato Ciciretti e Antonio Di Gaudio, la squadra di casa riesce ad acciuffare il pareggio a soli sei minuti dal termine della gara, precisamente all'84 minuto con Ceravolo su Rigore. Il match termina quindi 1-1, e l'ennesimo pareggio della squadra di casa ha suscitato malumori tra i tifosi presenti allo stadio che hanno fischiato ripetutamente la squadra. Proprio per questo motivo al termine della gara, il capitano Alessandro Lucarelli si è fermato a parlare con un gruppo di tifosi per avere un confronto diretto. Ancora una buona chance di avvicinarsi alla testa della classifica sprecata per il Parma che resta sesta in classifica. 

Marcatori: 60' Cerri (P); 84' Ceravolo (P).