Serie B playout, Venezia-Salernitana: 2-4 d.c.r

10.06.2019 12:25 di Francesco Paolo Palazzo   Vedi letture
© foto di tuttoSALERNITANA.com
Serie B playout, Venezia-Salernitana: 2-4 d.c.r

Il Venezia è l'ultima squadra a retrocedere in serie C dopo la sconfitta nella sfida di ieri contro la Salernitana. A condannare i veneti sono stati i calci di rigore dopo il risultato di 1 a 0 che pareggiava i conti della sfida di andata in Campania terminata due a uno per i granata. Prima della sfida dei calci di rigore, come detto, la squadra allenata da Serse Cosmi si era portata in vantaggio grazie a Marco Modolo abile a controllare da dentro l'area e battere il portiere campano con un bel destro sotto l'incrocio. Spinta e carica per i lagunari che però non sono riusciti a trovare la rete del raddoppio, necessaria visto che in classifica nella regular season Venezia e Salernitana sono arrivati a pari punti, goal che significava la salvezza. Ai calci di rigore, errori di Bentivoglio e Coppolaro  poi la rete della vittoria di Di Tacchio per la festa dei campani.

VENEZIA-SALERNITANA 3-4 d.c.r.

MARCATORI: 41' Modolo

SEQUENZA RIGORI:  Domizzi goal (V), Casasola goal (S), Suciu goal (V), Calaiò goal (S), Bentivoglio parato (V), Pucino goal (S), Coppolaro alto (V), Di Tacchio goal (S).