Supercoppa Europea, Liverpool-Chelsea: 7-6 (d.c.r.)

14.08.2019 23:46 di Davide Raja   Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Supercoppa Europea, Liverpool-Chelsea: 7-6 (d.c.r.)

Tra le due inglesi è regnato l'equilibrio in questa Supercoppa Europea, che ha visto trionfare il Liverpool solamente ai calci di rigore. La partita si è sbloccata in favore dei blues al 36' con Olivier Giroud che è scattato sul filo del fuorigioco e con il sinistro ha trafitto Kepa Arrizabalaga. Chelsea che avrebbe raddoppiato il risultato tre minuti più tardi con Christian Pulisic ma la rete è stata annullata per la posizione irregolare del neo-acquisto statunitense. La prima frazione di gioco si è conclusa con il vantaggio inaspettato ma meritato dei ragazzi di Frank Lampard, reduci da una batosta alla prima giornata di campionato per 4-0 contro il Manchester United. Ad inizio ripresa è arrivato il pareggio del Liverpool con Sadio Mané che di cattiveria ha creduto nella respinta di Kepa e a porta vuota ha ribadito in rete. Al 74' super parata di Kepa su Virgil Van Dijk, con il portiere spagnolo che respinge sulla traversa la conclusione ravvicinata del gigante olandese. All'83' altra rete annullata ai blues con il subentrato Mason Mount per posizione irregolare. I tempi regolamentari si sono chiusi sull'1-1, di conseguenza la partita è continuata nei tempi supplementari. Extra-Time che si è aperto sorridendo ai reds, con ancora Mané protagonista che ha insaccato con un destro potente che ha colpito anche la traversa prima di entrare in rete. Quattro minuti più tardi, è stato fischiato un calcio di rigore in favore del Chelsea, realizzato freddamente dall'ex Napoli Jorginho. Anche i tempi supplementari si chiudono in parità, lasciando il verdetto della Supercoppa Europea ai calci di rigore. Per i reds è stato determinante l'errore di Abraham, parato da Adriàn.

Marcatori:
36' Giroud (C), 48', 95' Mané (L), 100' Jorginho rig. (C).