Venezia, ricorso al TAR respinto per difetto di giurisdizione

12.06.2019 16:57 di Claudio Puccio   Vedi letture
Joe Tacopina
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
Joe Tacopina

Il TAR ha respinto il ricorso del Venezia che chiedeva di dichiarare illegittimi i playout che hanno visto uscire sconfitti i veneti nel doppio confronto con la Salernitana decretandone la retrocessione in Serie C. Il TAR, nel dispositivo, ha sottolineato il difetto di giurisdizione visto che ha competenza solo peri casi di ammissione ai campionati e non per controversie di competenza dei tribunali sportivi. Per Joe Tacopina, dopo la sonora batosta in campo, è arrivata anche quella in tribunale. Chissà se l'avvocato americano inizierà a fare mea culpa per una retrocessione che è tutta di sua responsabilità.