Palermo, il gioiellino Lo Faso resta "a casa"?

 di Antonino Terruso  articolo letto 587 volte
© foto di Rosario Carraffa/TuttoPalermo.net
Palermo, il gioiellino Lo Faso resta "a casa"?

Le tantissime voci di mercato che vedevano il baby rosanero vicino a diverse squadre, sembrano ormai scemarsi. Stiamo parlando del calciomercato che ruota attorno a Simone Lo Faso (18), Palermitano DOC che era stato accostato diverse settimane fa a squadre dal calibro di Monaco e Sassuolo. Inizialmente la squadra Francese aveva dimostrato interesse per il giovane classe 1998, senza però mai formulare un'offerta chiara e decisa al patron Maurizio Zamparini. Prestito con diritto di riscatto prima, e acquisizione a titolo definitivo dopo, non hanno comunque convinto  la società di Viale del Fante, a privarsi del giovane talento che vanta anche diverse convocazioni in Nazionale Under 19. La strategia della squadra Francese allenata da Leonardo Jardim, era quella di arrivare a Lo Faso per poi girarlo in prestito al Cercle Bruges, per "farsi le ossa". Successivamente ci ha provato il Sassuolo, forte dei buoni rapporti con l'US Città di Palermo (vedi trattativa che portò Goldaniga ai neroverdi), ma anche la squadra del patron Giorgio Squinzi, non ha sferrato l'attacco decisivo per l'attaccante Palermitano. Dunque adesso le piste di mercato attorno al giovane classe 1998 sembrano essersi raffreddate, ma nel mercato mai dire mai...