Palermo, lo strano destino di Davide Lanzafame

24.06.2010 11:48 di Maria Concetta Casales  articolo letto 2831 volte
© foto di Federico De Luca
Palermo, lo strano destino di Davide Lanzafame

Entro domani alle 19.00 dovrebbe esser definita la posizione di Davide Lanzafame (23), giocatore in comproprietà tra Palermo e Juventus, che però, di fatto, con entrambe le maglie, ha giocato davvero col contagocce. Anche adesso la situazione non sembra esser cambiata: le due società vorrebbero riscattarlo, ma di fatto per girarlo ad un altro club. Eppure, lui che nel sangue ha origini siciliane( papà) e torinesi (mamma), proprio le due squadre che devono decidere le sue sorti, non riesce a trovare una destinazione a più lunga gittata. E alla luce di tutto questo, Lanzafame è stato molto chiaro a proposito del Palermo: " non penso di tornare a Palermo, la società non mi vuole e io non voglio il Palermo". Davide Lanzafame intervistato, alcune settimane fa, dalla redazione di TuttoPalermo.net, non si era sbilanciato sul suo futuro, però in un certo senso, le sue parole, avevano lasciato poche speranze di rivederlo con la maglia rosanero, confermando già allora quello che oggi il giocatore ha voluto ribadire.