Palermo, per Diamanti ipotesi di un possibile ritorno in Premier

 di Antonino Terruso  articolo letto 329 volte
Fonte: gazzettadellosport.it
Alessandro Diamanti
© foto di Rosario Carraffa/TuttoPalermo.net
Alessandro Diamanti

La stagione 2016/17 di certo non è stata tra le migliori della storia del Palermo Calcio. Contestazioni, scarsi risultati della squadra ma soprattutto una surreale situazione societaria hanno portato confusione sia in città che nella sede di Viale del Fante. Tra i giocatori tanto attesi c'era sicuramente Alessandro Diamanti (34), arrivato a parametro 0 in Sicilia, l'uomo che doveva accendere il reparto avanzato orfano della partenza di Franco Vazquez (28). Ma tutti i buoni propositi che i tifosi nutrivano nei confronti del trequartista ex Bologna e Atalanta, sono andati in fumo per colpa di una scarsa condizione fisica e  pochi minuti giocati. Adesso Diamanti non rientra più nei piani della società, tanto, come già anticipato da TuttoPalermo.net, da non essere stato convocato per il ritiro Austriaco; dunque va trovata una soluzione appropriata: al momento due piste lo vedono allontanare sempre più dal capoluogo Siciliano. Prima di tutto i contatti avvenuti nei giorni scorso con lo Swansea, squadra inglese che vorrebbe prelevare il giocatore data la sua conoscenza del campionato inglese; la seconda opzione è la Sampdoria che sta cercando un giocatore in quella zona del campo per sostituire Patrick Schick (21) .