Palermo, campione d'inverno meritatamente

31.12.2018 00:00 di Rosario Carraffa  articolo letto 720 volte
Roberto Stellone
© foto di Gabriele Di Tusa/TuttoPalermo.net
Roberto Stellone

Il Palermo è campione d'inverno avendo chiuso il girone di andata al primo posto in classifica, come già anticipato da TuttoPalermo.net. Sono 37 i punti conquistati in 18 gare disputare, frutto di: 10 vittorie, 7 pareggi e una sola sconfitta. La compagine rosanero è la migliore difesa del torneo cadetto con 13 reti subite ed è il secondo migliore attacco con 31 reti messe a segno dietro il Brescia che ha fatto registrare 35 reti. Il bomber della squadra è ad oggi Iljia Nestorovski con 6 reti, seguono Alexsandar Trajkovski con 4 reti e Cesar Falleti e Stefano Moreo con 3 reti. Nell'ultima gara di campionato allo stadio "Piercesare Tombolato", il Palermo contro il Cittadella ha conquistato la piena posta in palio pur non giocando sicuramente la migliore gara del torneo. E' stato molto cinico ed ha dimostrato di avere una compattezza unica. Ancora una volta il tecnico Roberto Stellone è stato bravo a fare una giusta turnazione riuscendo a fare dare sempre il 100% a tutti i propri ragazzi. Il tredicesimo risultato utile consecutivo fa capire come il Palermo sia davvero una corazzata in questo campionato di Serie B e come l'allenatore rosanero sia riuscito da subito a trovare la giusta quadratura. Nonostante alcune defezioni, la squadra è riuscita ha conquistare i 3 punti, che fanno distanziare Brescia e Pescara di ben 5 punti in classifica. Poi si trovano a 30 punti Lecce ed Hellas Verona, mentre il Benevento è a quota 29 punti. Se si riuscirà a tenere lo stesso ruolino di marcia visto nel girone di andata, anche in quello di ritorno allora alla fine si potrà davvero festeggiare il ritorno nella massima serie italiana. Il prossimo impegno della squadra allenata da Stellone sarà giorno 18 gennaio 2019, contro la Salernitana, nel match con inizio alle ore 21:00 allo stadio "Renzo Barbera". La squadra allenata da Angelo Gregucci si trova a quota 24 punti, frutto di: 6 vittorie, 6 pareggi e 6 sconfitte in 18 gare giocate. Stellone quasi sicuramente recupererà qualche giocatore in vista del prossimo match di campionato. Il Palermo dovrà continuare a dimostrare di essere meritatamente la prima della classe.