Palermo, cantiere aperto

19.07.2018 00:42 di Rosario Carraffa  articolo letto 1609 volte
© foto di Rosario Carraffa/TuttoPalermo.net
Palermo, cantiere aperto

Il Palermo è un cantiere aperto, dove la dirigenza sta lavorando per cercare di costruire una squadra che potrà essere competitiva per il campionato cadetto, nonostante che alcune voci dicono il contrario. Però bisognerà capire se dovrà giocare in Serie B o in Serie A, perché in questo caso saranno diversi i cosiddetti big che chiederebbero di rimanere in maglia rosanero, con l'arrivo di altri giocatori che potranno essere importanti per la categoria di appartenenza. La compagine rosanero che si trova in ritiro a Sappada in Provincia di Belluno in Friuli-Venezia Giulia, come già anticipato da TuttoPalermo.net, sta lavorando incessantemente per trovare la forma migliore e per entrare negli schemi del tecnico Bruno Tedino. Bisognerà intanto lasciare lavorare tranquillamente la squadra e soprattutto il proprio Responsabile dell'Area Tecnica Rino Foschi e solo dopo potere esprimere un giudizio corretto sulla campagna acquisti/cessioni per la stagione targata 2018/2019.