Palermo, è arrivata la prima sconfitta di Stellone

19.01.2019 00:22 di Rosario Carraffa  articolo letto 500 volte
Roberto Stellone
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Roberto Stellone

E' arrivata, come già anticipato da TuttoPalermo.net, la prima sconfitta del tecnico Roberto Stellone in questa stagione con il Palermo. Palermo-Salernitana: 1-2, una gara sicuramente molto strana con i rosanero che sono partiti subito forte, ma che pian piano si sono spenti, lasciando spazio ai propri avversari. Si tratta della seconda sconfitta in questa campionato da parte del Palermo, la prima è stata quella in casa del Brescia, il 25 settembre 2018, dove le rondinelle hanno vinto per 2-1 sui rosanero. La squadra siciliana deve pensare da subito al prossimo avversario e capire quali sono stati i loro errori, nel match contro i granata. La compagine allenata da Stellone non è stata brava a sfruttare il vantaggio iniziale, facendo prima trovare il pareggio ai propri avversari e poi a ribaltare il risultato. Un Palermo che sicuramente dovrà rivedere i propri errori, che non può commettere una squadra che vuole vincere il campionato cadetto. Ci può stare una sconfitta, ma bisogna però ammettere i propri errori, che sono stati determinanti per fare conquistare la piena posta in palio alla Salernitana. Troppe le azioni sprecate e spazi spesso lasciati ai propri avversari. "La sconfitta non è il peggior fallimento. Non aver tentato è il peggior fallimento" (George Edward Woodberry). Il Palermo deve rimboccarsi le maniche e tornare a vincere già nella prossima gara, in programma sabato 26 gennaio 2019 in casa della Cremonese, con inizio alle ore 15:00. Il tecnico rosanero spera intanto di recuperare qualche giocatore infortunato, viste le diverse assenze fatte registrare nelle ultime gare di campionato. Non è iniziato bene il girone di ritorno, ma adesso bisognerà ripartire subito a conquistare punti.