Palermo, prova di forza

Rosario Carraffa, giornalista, Direttore di TuttoPalermo.net, conduttore del programma "Today Sport" su RTA, autore del libro: "La grande storia dei derby Palermo-Catania e ospite in diversi programmi
11.12.2017 00:10 di Rosario Carraffa  articolo letto 360 volte
Rosario Carraffa
Rosario Carraffa

Il Palermo, che ha battuto allo stadio "San Nicola" il Bari, come già anticipato da TuttoPalermo.net, con un sonoro 0-3, ha dimostrato una prova di forza. La squadra allenata da Bruno Tedino nonostante diverse defezioni, ha messo sotto una diretta concorrente per la promozione in Serie A. Nonostante tante assenze Tedino è riuscito a mettere in campo una squadra competitiva che ha ampiamente meritato la conquista della piena posta in palio in un capo sicuramente difficile. I rosanero partita dopo partita stanno dimostrando di essere la squadra da battere in questo campionato cadetto molto livellato. Un plauso deve andare a tutto il gruppo, nessuno escluso per l'ottima prova condita da ben tre reti messe a segno. Ora si pensa subito al prossimo avversario che sarà la Ternana allo stadio "Renzo Barbera", sabato 16 dicembre con inizio alle ore 15:00. Una gara che la compagine rosanero dovrà vincere per provare la fuga dalle pretendenti alla promozione diretta nella massima serie italiana. Non bisogna più fermarsi, continuando a dimostrare la propria forza. "Come raggiungere un traguardo? Senza fretta ma senza sosta" (Johann Wolfgang Goethe). Il tempo c'è, viste le tante partite ancora in programma, ma il Palermo non si deve fermare perchè altrimenti la strada diventerà sempre più in salita. Tedino sta dimostrando di essere un ottimo allenatore e saprà tenere l'attenzione sempre alta alla sua squadra che è composta da veri professionisti che vogliono ottenere la Serie A dalla porta principale.