Palermo, serve continuità

26.09.2018 10:10 di Rosario Carraffa  articolo letto 615 volte
© foto di Gabriele Di Tusa/TuttoPalermo.net
Palermo, serve continuità

Il Palermo nell'ultima gara di campionato, come già anticipato da TuttoPalermo.net, ha perso per 2-1, in casa delle rondinelle. Se si vuole realmente lottare per tornare nella massima serie italiana, servirà avere continuità di risultati e non risultati altalenanti. Purtroppo il Palermo ad oggi non sembra avere una propria identità, a causa anche degli infortuni che non hanno permesso al tecnico Bruno Tedino di avere tutta la rosa a disposizione fin dalla prima giornata di questo campionato cadetto. I rosanero dovranno da subito lavorare e pensare al prossimo avversario che sarà il Crotone, domenica 7 ottobre 2018 con inizio alle ore 21:00, visto che avranno il turno di riposo per questa settimana. 8 punti in 5 giornate disputate non sono sicuramente un buon bottino per una squadra che ha obiettivi importanti. Il Palermo deve mettere una fila di risultati utili consecutivi per dimostrare davvero la volontà di ambire alla Serie A, altrimenti sarà un campionato con alti e bassi che difficilmente potrà portare alla promozione diretta. Sono diverse le squadre che ambiscono alla Serie A e sarà più difficile rispetto alla passata stagione conquistare questo obiettivo. I rosanero hanno una rosa competitiva, ma dovranno partita dopo partita dimostrare il proprio valore, non giocando gare remissive come si è visto allo stadio "Mario Rigamonti" contro il Brescia. Si dovrà lavorare per essere una squadra offensiva e cinica e per avere la giusta quadratura, solo così il sogno Serie A non sarà un'utopia.