Palermo, un pareggio che lascia l'amaro in bocca perché arrivato con l'ultima della classe

Rosario Carraffa, giornalista, Direttore di TuttoPalermo.net, conduttore del programma "Today Sport" su RTA, inviato di RMC Sport e autore del libro sulla storia dei derby. Ospite in diversi programmi
23.04.2019 00:00 di Rosario Carraffa   Vedi letture
Roberto Stellone
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Roberto Stellone

Il Palermo è uscito nell'ultimo turno di campionato dallo stadio "Renzo Barbera", come già anticipato da TuttoPalermo.net, con un solo punto nella gara contro il Padova. Primo tempo equilibrato senza nessun dubbio, ma ripresa giocata meglio dagli uomini allenati da Roberto Stellone che hanno tirato diverse volte, ma non riuscendo ad essere cinici. Il pareggio contro l'ultima della classe lascia l'amaro in bocca ai rosanero, che dopo la vittoria contro Hellas Verona e Benevento puntavano alla terza vittoria consecutiva in campionato. Ora tutto rimane ancora nelle mani della compagine siciliana, ma non si potrà più sbagliare, infatti solo con 4 vittorie si festeggerà sicuramente il ritorno in Serie A, avendo il Lecce una gara in più (riposerà alla penultima giornata) ed avendo i rosanero lo scontro diretto a favore. La prossima gara sarà in casa del Livorno, giorno 27 aprile 2019 con inizio alle ore 15:00, mentre il Lecce giocherà in casa contro il Brescia, ma domenica 28 aprile con inizio alle ore 21:00. Non bisogna disunirsi, ancora la lotta è più che aperta!