Palermo, un pareggio che sta stretto ai rosanero

05.02.2019 01:18 di Rosario Carraffa  articolo letto 409 volte
Giuseppe Bellusci
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Giuseppe Bellusci

Il Palermo, come già anticipato da TuttoPalermo.net, è uscito con 1 punto dallo stadio "Renzo Barbera", nella gara contro il Foggia, per la 22ª giornata, la 3ª di ritorno di Serie B 2018/2019. Un pareggio senza nessun dubbio bugiardo per quanto visto in campo, considerando tutta la gara. I rosanero hanno tenuto il pallino del gioco con un maggiore possesso di palla rispetto ai propri avversari. Lo sfogo in mixed zone da parte del difensore Giuseppe Bellusci (si può leggere nella sezione interviste di TuttoPalermo.net ndr.), ha fatto capire senza nessun dubbio, la volontà da parte della squadra di lottare per raggiungere la Serie A, nonostante alcuni punti da chiare per quanto riguarda la nuova società rosanero. Il Palermo obiettivamente ha creato tanto, ma dovrà cercare di essere più preciso, perchè diverse sono state le azioni pericolose create, ma non concretizzate per la poca precisione sotto porta, ma anche nell'ultima gara per merito del portiere avversario che ha disputato una delle sue migliori partite. Bisogna da subito a pensare al prossimo avversario che sarà il Perugia, sabato 9 febbraio 2019, allo stadio "Renato Curi", squadra che si trova al 9° posto in classifica con 29 punti, frutto di 8 vittorie, 5 pareggi e 7 sconfitte, mettendo a segno e subendo 28 reti. La compagine allenata da Roberto Stellone ora si trova al 2° posto in classifica con 38 punti ad una lunghezza dietro il Brescia, frutto di 10 vittorie, 8 pareggi e 3 sconfitte, mettendo a segno 32 reti e subendone 17.