Palermo, una sconfitta che pesa

Rosario Carraffa, giornalista, Direttore di TuttoPalermo.net, conduttore del programma "Today Sport" su RTA, inviato di RMC Sport e autore del libro sulla storia dei derby. Ospite in diversi programmi
27.02.2019 00:30 di Rosario Carraffa   Vedi letture
© foto di Gabriele Di Tusa/TuttoPalermo.net
Palermo, una sconfitta che pesa

Il Palermo, nella gara valida per la 25ª giornata, la 6ª di ritorno di Serie B 2018/2019 in casa del Cosenza, come già anticipato da TuttoPalermo.net, ha perso con un pesante 3-0. Una partita sicuramente non giocata bene da parte dei ragazzi allenati da Roberto Stellone, con un primo tempo con netto possesso palla da parte dei rosaneri che però non ha portato a niente. Nella ripresa il Palermo ha giocato meglio, però non riuscendo a trovare la rete, con il Crotone che è stato più bravo e cinico, trovando ben tre reti. Il Palermo con maggiore possesso palla ha tirato 9 volte verso la porta avversaria, mentre 10 il Crotone. Questo fa capire come si debba lavorare molto sulla precisione sotto la porta avversaria, dove si commettono troppi errori, ma stavolta non ha funzionato neanche la retroguardia che ha commesso diversi errori. Il Palermo dovrà riprendere a vincere già dalla gara di sabato pomeriggio allo stadio "Renzo Barbera", contro il Lecce, se vorrà provare a riconquistare il secondo posto in classifica, perso dopo la sconfitta contro gli squali. Non si deve commettere lo stesso errore della scorsa stagione se non si vorrà perdere il treno che porta alla massima serie italiana dalla porta principale. Si spera di vedere uno stadio pieno che potrà dare una grossa mano alla squadra nel match contro i salentini.