Palermo, una vittoria impotante

30.03.2018 00:42 di Rosario Carraffa  articolo letto 361 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Palermo, una vittoria impotante

Il Palermo, come già anticipato da TuttoPalermo.net, ha battuto per 1-2 a Chiavari la Virtus Entella, in una gara giocata bene solo nella prima frazione di gioco, con un secondo tempo giocato sotto tono. Era importante conquistare la piena posta in palio ed è arrivata. La squadra allenata da Bruno Tedino, non ha giocato come contro il Carpi, ma ha tenuto quasi sempre il pallino del gioco, però commettendo diversi errori, ma ci può stare dopo due gare così ravvicinate. Si deve ricordare che il club rosanero, è sempre in emergenza, a causa delle diverse assenze per infortunio e soprattutto dopo i rientri dei Nazionali, che non erano sicuramente al top, infatti alcuni non sono stati schierati in campo. Il Palermo deve da subito pensare alla prossima gara, che sarà la gara da recuperare contro il Parma, allo stadio "Ennio Tardini", giorno 02 aprile con inizio alle ore 20:30. I rosanero si trovano ad una sola lunghezza dal secondo posto, occupato attualmente dal Frosinone con 58 punti, quindi dovranno conquistare punti in questa trasferta per agguantare i ciociari o per superarli in classifica. Il Palermo non deve più abbassare la guardia e giocare ogni gara come se fosse una finale, per poter alla fine festeggiare il ritorno nella massima serie italiana, dopo solo un anno di serie B.