Brescia, Corini: "Palermo sarà sempre nel mio cuore. I rosanero sono una grande squadra, sono tra i favoriti della vittoria finale"

15.02.2019 23:53 di Francesco Paolo Palazzo  articolo letto 1121 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Brescia, Corini: "Palermo sarà sempre nel mio cuore. I rosanero sono una grande squadra, sono tra i favoriti della vittoria finale"

Al termine della sfida pareggiata per 1-1 contro il Palermo, l'allenatore del Brescia, Eugenio Corini, ha parlato in sala stampa rispondendo alle domande dei giornalisti presenti, ecco le parole raccolte da TuttoPalermo.net: "Sul gol di Tremolada non so dire cosa sia successo perché non ho parlato con il ragazzo ma lui ha colpi di questo tipo. Torregrossa ha avuto qualche problemino in settimana, Donnarumma abbiamo preferito non rischiarlo per evitare di perderlo per più tempo. Il Palermo ha fatto benissimo. Se vedo la loro linea difensiva, penso che possa giocare tranquillamente in Serie A. La partita è stata molto in equilibrio, rotto dal gol di Nestorovski ma noi siamo stati bravi a reagire prontamente. Questo stadio, quando è pieno come questa sera, può spingere i propri giocatori alla vittoria. Spero che la situazione societaria si possa risolvere al più presto perché penso che il Palermo sia la squadra più attrezzata per vincere il campionato. Adesso è il momento decisivo della stagione essendoci solo 19 squadre.  Ci sarà meno tempo per recuperare. Aprile sarà il mese decisivo ma sono queste le partite che possono permetterti di guadagnare un vantaggio sulle altre. Palermo mi ha dato dato e quando torno non smette mai di dimostrarmi l'affetto. Quando sono arrivato mi sono tornate in mente tante cose, mi sono ricordato di quando arrivavamo con il pullman prima delle partite. Tra me e questa città ci sarà sempre un legame particolare".