Caso Palermo, Dragotto: "Non parteciperò al bando"

11.07.2019 19:04 di Claudio Puccio   Vedi letture
© foto di Rosario Carraffa/TuttoPalermo.net
Caso Palermo, Dragotto: "Non parteciperò al bando"

Ancor prima della pubblicazione del bando che dovrà permettere al Sindaco di decidere chi dovrà rilanciare il calcio a Palermo ripartendo dalla serie D, c'è già la prima rinuncia ovvero quella di Tommaso Dragotto. L'imprenditore palermitano, intervistato da TGR Sicilia, ha espresso la sua opinione a riguardo, ecco quanto raccolto da TuttoPalermo.net: "Volevo partecipare direttamente con impreditori che sono già in affari con me e con alcuni personaggi facenti parte del calcio italiano ma al momento non lo posso fare. Ho delle diatribe personali col Sindaco Orlando che ha delle remore personali nei miei confronti. Non parteciperò, dunque, al bando come capofila di una cordata. Ho pensato, invece, di associarmi con chi vincerà il bando previo accordo già pattuito".