Caso Palermo, Musumeci: "I rosanero non meritano un provvedimento così inclemente"

23.05.2019 15:49 di Alessandra Cangialosi   Vedi letture
© foto di Rosario Carraffa/TuttoPalermo.net
Caso Palermo, Musumeci: "I rosanero non meritano un provvedimento così inclemente"

Il Presidente della Regione Sicilia, Nello Musumeci, ha voluto esprimere la sua opinione sul difficile momento che sta attraversando il Palermo dopo la sentenza del TFN. Intervenuto nella trasmissione televisiva "Casa Minutella", su Trm, il Presidente ha ribadito la sua contrarietà a questo provvedimento. Ecco le sue parole evidenziate da TuttoPalermo.net: "Sono intervenuto contro questa scelta della magistratura sportiva perché la ritengo irragionevole. Il Catania ha subito un atto di ingiustizia tre anni fa, il Palermo pochi giorni fa. Sono intervenuto pesantemente perché ritengo che una squadra dalla grande tradizione come il Palermo non meritasse un provvedimento così inclemente. È un’offesa alla Sicilia, al capoluogo e a centinaia di migliaia di tifosi rosanero".