Chieri, Morgia: "Serie D invidiosa, i tifosi abbiano pazienza. Sagramola, una garanzia"

11.08.2019 10:10 di Aldo Sessa   Vedi letture
© foto di Rosario Carraffa/TuttoPalermo.net
Chieri, Morgia: "Serie D invidiosa, i tifosi abbiano pazienza. Sagramola, una garanzia"

Massimo Morgia, ex allenatore del Palermo e attualmente al Chieri, che ha vinto in Serie D due campionati di fila con la Pistoiese e col Siena, è stato intervistato da La Repubblica, parlando dei rosanero e del campionato che dovranno affrontare. Ecco quanto evidenziato da TuttoPalermo.net: "I tifosi rosanero devono avere pazienza, il campionato di serie D è molto insidioso, mentre la gente di Palermo è stata abituata per anni a vedere formazioni di prestigio con giocatori di qualità. La città deve tener conto che non sarà facile affrontare squadre che non hanno nulla da perdere e che, contro il Palermo, giocheranno ogni domenica la partita della vita. Io ho vissuto un'esperienza simile col Siena: abbiamo iniziato la stagione più tardi rispetto alle avversarie ma avevo uno staff già consolidato. Il Palermo è in pole position per vincere il campionato, ma non ci sarà mai una partita facile. Daranno tutti il massimo. Sulla carta non ci sono outsider, ma il Marsala lo scorso anno ha fatto un buon campionato centrando i play off, il Messina sta strutturando una bella squadra e anche il Savoia ha l'obiettivo di vincere. Giocare alla "Favorita" a 17 anni e probabilmente davanti ad almeno 5 mila spettatori, non è facile per un ragazzo. Tremano le gambe. Per questo i palermitani dovranno essere comprensivi. Sagramola è una garanzia. Un uomo esperto e conoscitore di numerosi giovani talenti. È un punto di riferimento importante per il nuovo Palermo".