Coni, Malagò: "Caso Palermo? Non posso che essere dispiaciuto"

24.05.2019 10:42 di Rosario Carraffa   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Coni, Malagò: "Caso Palermo? Non posso che essere dispiaciuto"

Il presidente del Coni, Giovanni Malagò, è stato intervistato per il Giornale di Sicilia, dove ha parlato della situazione inerente il Palermo, durante una visita a Palermo per una collaborazione con la fondazione Falcone, ecco quanto evidenziato da TuttoPalermo.net: "Non posso che essere dispiaciuto, se una squadra perde il diritto di giocare nella propria categoria. Tanto più se rappresenta una piazza storica del sport italiano e del calcio in particolare. Qui bisogna però rispettare assolutamente le istituzioni di giustizia sportiva. Oggi abbiamo organismi completamente autonomi e non posso dire altro, se non che è indispensabile che in tempi rapidi arrivino sentenze. Mi auguro che non sia un’estate di ricorsi. Le sentenze vanno rispettate".