Ex Palermo, Tedesco: "Purtroppo il 26 agosto non ci sarò"

19.08.2019 22:51 di Davide Raja   Vedi letture
Giovanni Tedesco
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Giovanni Tedesco

Giovanni Tedesco, indimenticabile pilastro del centrocampo palermitano e siculo doc, ha dedicato tramite un post su Facebook alcune parole in merito alla serata delle vecchie glorie, annunciando però la sua assenza, ecco le sue parole evidenziate da TuttoPalermo.net: "Rosanero, sono i colori che riempiono il mio cuore da una vita. Più volte ho scelto Palermo seguendo il mio cuore, ma giorno 26 purtroppo non potrò prendere parte a questa splendida iniziativa  in onore delle aquile che rinascono. Grazie al presidente Mirri per avermi invitato, ma sarò impegnato con la mia attuale squadra e non potrò liberarmi. Sono orgogliosamente  palermitano e con questi colori sono cresciuto, prima come bambino, come ragazzo e poi uomo. Questi colori rappresentano il mio passato, il mio presente e spero, ancora una volta, un giorno il mio futuro. Rosanero come i colori che indossavo da bambino calpestando i campi del malvagno. Rosanero come le bandiere del barbera, dove andavo  con mio nonno a tifare Palermo! Rosanero come i colori che ho scelto, che ho indossato e difeso con orgoglio prima da giocatore e poi, anche se per poco, da allenatore. Basta poco per fallire basta poco per rinascere ma l'amore per questi colori non moriranno mai, siamo aquile e come aquile torneremo a volare".