Italia, Mancini: "Sapevamo che sarebbe stato difficile. Abbiamo dato il massimo"

05.09.2019 21:01 di Aldo Sessa   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Italia, Mancini: "Sapevamo che sarebbe stato difficile. Abbiamo dato il massimo"

Al termine del match vinto in rimonta per 3-1 contro l'Armenia, il commissario tecnico azzurro Roberto Mancini ha parlato ai microfoni di Rai Sport, ecco le parole evidenziate da TuttoPalermo.net: "Non mi hanno fatto arrabbiare, io avevo detto che fosse una gara difficile. Non abbiamo iniziato bene, abbiamo concesso il gol ma poi ci siamo ripresi e potevamo finire il primo tempo in vantaggio. L'espulsione forse ci ha penalizzato perchè loro si sono chiusi e sono diminuiti gli spazi. Non siamo stati presuntuosi. Le difficoltà c'erano contro giocatori che sono a metà campionato. Bernardeschi e Chiesa? Hanno fatto quello che dovevano fare. Devono fare di più ma è un problema di condizione. Berna non ha giocato e Chiesa ha avuto un inizio travagliato. I ragazzi però hanno messo il massimo. Il giallo a VerrattiSembrava fosse l'unico che non centrasse nulla. Ora non ho visto bene. Giocherà Sensi".