Lecce, Liverani: "Abbiamo giocato una grande partita, ci divertiremo fino alla fine"

02.03.2019 20:47 di Roberto Ospedale  articolo letto 365 volte
Fabio Liverani
© foto di Andrea Rosito
Fabio Liverani

Il tecnico del Lecce ed ex rosanero Fabio Liverani é intervenuto in mix zone al termine della sconfitta per 2-1 contro il Palermo allo stadio "Renzo Barbera" ecco quanto estrapolato da TuttoPalermo.net: "Abbiamo concesso ad un giocatore come Trajkovski di calciare in porta troppo facilmente, per il resto abbiamo condotto il primo tempo benissimo ed ho poco da rimproverare ai miei calciatori, dobbiamo fare i complimenti ad un ottimo Brignoli, nella ripresa quando i rosanero hanno trovato il raddoppio con Puscas abbiamo dato la possibilità ai rosanero di giocare con maggiore serenità ed é diventato difficile riprendere una gara contro questi avversari, usciamo da questa partita con maggiori certezze e con la consapevolezza di potercela giocare con tutte, mancano undici partite al termine di cui sette in casa, abbiamo sei punti di distacco dal Brescia con una partita in meno, sono convinto che con sette partite in casa molte delle quali con scontri diretti mi aspetto un bel finale di campionato, giocheremo senza limiti con la voglia di divertirci, su venticinque giornate abbiamo sbagliato una sola partita,  abbiamo giocato alla pari con tutti quindi sono convinto che recuperando qualche infortunio e qualche squalificato potremmo lavorare bene in settimana", ha poi parlato dell'accoglienza del pubblico rosanero: " ho ricevuto una bella accoglienza, evidentemente ho trasmesso serietà e professionalità a questa gente ed il fatto che mi sia stato riconosciuto mi inorgoglisce, cosa penso della situazione in cui si trova il Palermo, il mio Palermo aveva uno zoccolo duro italiano dopo il 2011 aver cambiato tanto non ha giovato auguro il meglio a questa squadra per il futuro".