Lecce, Liverani: "Felici mi ricorda Ilicic. A fine stagione tornerà da noi"

03.12.2019 09:08 di Claudio Puccio   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Lecce, Liverani: "Felici mi ricorda Ilicic. A fine stagione tornerà da noi"

Il tecnico del Lecce, ed ex giocatore rosanero, Fabio Liverani è stato intervistato da la Gazzetta dello Sport e ha parlato di Mattia Felici, giocatore di proprietà del club salentino e che ben sta figurando in rosanero. Ecco le parole del tecnico giallorosso evidenziate da TuttoPalermo.net: "Felici ha fatto due anni da noi e ha vinto il campionato regionale con gli Allievi facendo più di 30 gol. Era già pronto per misurarsi con i professionisti, quindi l’ho fatto venire a Lecce, in Primavera, la scorsa stagione, ma già da gennaio l’ho aggregato alla prima squadra. Come è finito al Palermo? Appena Sagramola ci ha contattato ho pensato che per lui era arrivato il momento di misurarsi con i grandi. Mattia mi ha chiesto delle informazioni perché sapeva dei miei trascorsi a Palermo. Per lui era un’occasione unica. Palermo in D è meglio di una qualsiasi altra squadra di Serie C. Siamo contenti per lui e che stia iniziando a segnare qualche gol. Mi fa piacere che la rinascita del Palermo passi anche da un una ragazzo cresciuto con me. Mi ricorda molto Ilicic, per quanto le distanze tra i due siano enormi ancora. Futuro? Intanto a fine stagione torna alla base, sperando che il Palermo abbia vinto il campionato, ma non ho dubbi su questo. Poi tra i rosa e il Lecce si potrà mettere in piedi un discorso per la crescita in una categoria superiore che può fargli solo bene. So cosa può dare Palermo e Mattia ha bisogno di sentirsi amato e stimolato, nella positività dà sempre qualcosa in piu".