Palermo, Falletti: "L'importante è fare punti, ma giochiamo meglio fuori casa che dentro. Con Moreo siamo come fratelli"

17.12.2018 12:12 di Aldo Sessa   Vedi letture
© foto di Gabriele Di Tusa/TuttoPalermo.net
Palermo, Falletti: "L'importante è fare punti, ma giochiamo meglio fuori casa che dentro. Con Moreo siamo come fratelli"

Il trequartista del Palermo, Cesar Falletti, è stato intervistato dal sito ufficiale rosanero. Ecco le sue parole evidenziate da TuttoPalermo.net: “Il pari con il Livorno? L’importante è sempre fare punti, ma penso che stiamo giocando meglio fuori casa che in casa. In casa stiamo facendo fatica a fare punti e a vincere le partite ma stiamo comunque facendo bene. Il mio rapporto con Moreo? Siamo come fratelli, abbiamo un bel rapporto ed è stato bravo a fare gol con il Livorno. Col Livorno abbiamo fatto una grande gara, loro avevano bisogno di punti. Sapevamo che era una gara difficile, ma ci teniamo stretto questo punto perché siamo primi in classifica. Io sono un trequartista, ma gioco dove mi chiede il mister. Avendo un’idea di gioco ci troviamo bene. Stiamo facendo bene e dobbiamo continuare così. Stellone ha portato fiducia alla squadra, cerchiamo di vincere sempre e di entrare in campo sempre per vincere la partita. Questo è importante perché i giocatori devono avere la fiducia del mister e noi siamo con lui. Penso che ci sono tante squadre forti. Pescara, Benevento e Hellas lotteranno fino alla fine con noi. Noi cercheremo di fare più punti possibili per staccarli in classifica. Lo Spezia è una squadra forte in casa. Sarà una battaglia, ma noi andremo sempre per vincere queste gare. Pensiamo solo a fare la nostra gara e a vincere”.