Palermo, Jajalo è sicuro: "Nestorovski leader vero, ma Trajkovski resta il più forte"

 di Antonino Terruso  articolo letto 321 volte
© foto di Federico De Luca
Palermo, Jajalo è sicuro: "Nestorovski leader vero, ma Trajkovski resta il più forte"

Intervenuto ai microfoni del Corriere dello Sport, ha speso parole d'elogio nei confronti di due compagni in particolare, ecco quanto evidenziato da TuttoPalermo.net: "Sinceramente uno come Nestorosvki non lo metterei mai in vendita. Ha dimostrato di aver un ottimo fiuto del goal la scorsa stagiona, non dimentichiamoci che era la prima in Serie A. Per noi compagni è molto importante anche quando non va in goal. Il bel gesto di aver lasciato battere il rigore a La Gumina davanti ai propri tifosi Palermitani, testimonia il fatto che è leader vero. Cosa penso di Trajkovski? Avevo scommesso su di lui lo scorso anno ma a causa di un brutto infortunio non ha potuto esprimersi nel migliore dei modi. Adesso con l'arrivo di Tedino è molto motivato, vuole rimettersi in discussione. Inoltre sta recuperando bene la forma e si è visto coi 3 goal in coppa Italia. Sono sicuro che è lui il più forte di tutto, dimostrerà davvero il suo potenziale quest'anno."