Palermo, Macaione: "Ipotesi Serie C era già stata contemplata"

20.05.2019 09:54 di Claudio Puccio   Vedi letture
© foto di Francesco Paolo Palazzo/TuttoPalermo.net
Palermo, Macaione: "Ipotesi Serie C era già stata contemplata"

Il Vicepresidente del Palermo Vincenzo Macaione, intervistato dal Giornale di Sicilia, ha fatto il punto della situazione societaria anche nell'ipotesi che venisse confermata la retrocessione in Serie C. Ecco le parole del banchiere palermitano evidenziate da TuttoPalermo.net: "L’ipotesi serie C per noi era già contemplata nel piano. Sia la dirigenza che la proprietà di cui anche io faccio parte non si ritireranno, cambiano i piani di ristrutturazione questo è chiaro. Ho sempre rappresentato i peggiori scenari alla proprietà, anche più disastrosi di questo. Sicuramente è una botta e nessuno se lo aspettava da un punto di vista giuridico, però ci adegueremo tutti. Le proiezioni devono essere ancora fatte anche in base di situazioni che devono ancora accadere. Tra una decina quindicina di giorni quando avremo la metà delle informazioni necessarie allora potremmo avere dei dati più dettagliati. C’è ancora un terzo grado di giudizio e c’è ancora il TAR. Per fare un piano abbiamo ancora tempo. Sicuramente dopo giovedì ci metteremo al lavoro in maniera ancor più esecutiva rispetto a quanto stiamo già facendo adesso".