VERSIONE MOBILE
 
 Sabato 6 Febbraio 2016
INTERVISTE
IL DUO TEDESCO-SCHELOTTO È GIUSTO PER FAR BENE CON IL PALERMO?
  
  

INTERVISTE

Palermo, Mantovani: "Siamo partiti per un piazzamento europeo ed invece abbiamo lottato per la salvezza. Chievo? Gara speciale"

04.05.2012 11:44 di Maria Concetta Casales  articolo letto 409 volte
© foto di Federico De Luca
Palermo, Mantovani: "Siamo partiti per un piazzamento europeo ed invece abbiamo lottato per la salvezza. Chievo? Gara speciale"

Andrea Mantovani, a 48 ore dall’ultima gara interna del Palermo contro il Chievo Verona, la squadra in cui ha militato prima di giungere in Sicilia, ha rilasciato alcune dichiarazioni, riportate dl Giornale di Sicilia, dove ha parlato proprio di che sapore possa avere la gara di domenica contro la sua ex-squadra. "Per me quella con il Chievo non sarà mai una gara come le altre. Ho passato sei anni della mia vita lì, a Verona sono cresciuto come uomo e come giocatore". Ringrazierò sempre il presidente Campedelli e il ds Sartori. Anzi, ne approfitto per fargli i complimenti. Anche quest'anno il Chievo è riuscito a salvarsi in anticipo, e non mi sorprendo. So come lavorano in quel club, la programmazione viene prima di tutto e i risultati arrivano di conseguenza". Poi il difensore centrale ha commentato la stagione, non troppo felice per la squadra rosanero. "Quando sono arrivato a Palermo ero convinto di lottare per un piazzamento per l'Europa invece mi sono trovato a soffrire insieme ai miei compagni. Purtroppo è stato un anno travagliato, non è facile costruire qualcosa di importante quando si cambiano tre allenatori e tre direttori sportivi. Ecco perchè accolgo con piacere la salvezza. Io resto della convinzione che Palermo è una grande piazza e che qui si possono ottenere risultati importanti. Quello che conta è che si remi tutti dalla stessa parte e che si segua un progetto. Il Palermo il prossimo anno non può e non deve soffrire più. La basi ci sono, la squadra pure, bisogna solo ripartire con gli uomini giusti. Mutti? Non spetta a me scegliere, il presidente sa cosa deve fare".


Altre notizie - Interviste
Altre notizie
 

PALERMO, PARTITA DISASTROSA

Palermo, partita disastrosaIl Palermo ha perso, come già anticipato da TuttoPalermo.net, per 2-0 contro il Milan allo stadio "Renzo Barbera", in una partita sicuramente disastrosa sotto tutti i punti di vista. La compagine allenata dal duo Tedesco-Schelotto, ha disputato una delle pi&ugrav...
Collabora con Tuttopalermo.net
Palermo-Milan 0-2 (1)

UFFICIALE: PALERMO, ZERBO GIOCHERÀ IN ROMANIA

UFFICIALE: Palermo, Zerbo giocherà in RomaniaGabriele Zerbo (21), prodotto del vivaio rosanero, dopo una parentesi al Teramo e una alla Feralpisalò, è...

SASSUOLO, MISSIROLI DAL PRIMO MINUTO?

Sassuolo, Missiroli dal primo minuto?Secondo quanto appreso dalla Redazione di TuttoPalermo.net, il tecnico del Sassuolo, Eusebio Di Francesco, per la sfida di...

PRIMAVERA PALERMO, DOMANI GARA CONTRO L'EMPOLI

Dopo il doppio turno interno, che ha fruttato sei punti, la Primavera rosanero proverà a proseguire la sua striscia positiva in trasferta. Domani la squadra di Bosi sfiderà l'Empoli...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 6 Febbraio 2016.
Partecipa al Fantatuttocalcio, il fantacalcio di Tuttopalermo.net, e diventa il miglior fantallenatore dell'anno!
 
Napoli 53
 
Juventus 51
 
Fiorentina 45
 
Inter 44
 
Roma 41
 
Milan 39
 
Sassuolo 33
 
Empoli 33
 
Lazio 32
 
Bologna 29
 
Torino 28
 
Chievo Verona 27
 
Atalanta 27
 
Udinese 26
 
Palermo 25
 
Genoa 24
 
Sampdoria 24
 
Carpi 19
 
Frosinone 19
 
Hellas Verona 14

   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI