Palermo, Martin: "Ho scoperto una città bellissima"

07.11.2019 08:42 di Claudio Puccio   Vedi letture
© foto di Rosario Carraffa/TuttoPalermo.net
Palermo, Martin: "Ho scoperto una città bellissima"

Il centrocampista rosanero Malaury Martin è stato intervistato dal Giornale di Sicilia, ecco le sue parole evidenziate da TuttoPalermo.net: "Sono arrivato qui per caso, grazie al mio amico Marco che mi ha parlato del progetto. Gli dissi di proporre il mio nome a Sagramola e dopo cinque giorni sono partito subito per Palermo. Conoscevo già il Palermo, è una squadra conosciuta in tutto il mondo. Pirlo come modello? Bè lui è un extraterrestre, il numero uno nel ruolo di regista. Da piccolo sognavo di fare assist a Trezeguet. Le dieci vittorie? C’è ancora tanta strada da fare. Tocca al Savoia e non guardiamo la classifica. Abbiamo l’obbligo di vincere il campionato ma non dobbiamo pensare troppo al futuro. Primo gol con questa maglia? É stata una grande emozione segnare davanti ai nostri tifosi e soprattutto perché allo stadio c’erano mia moglie, mio figlio e i miei genitori. Davvero una bella cosa. Altre passioni a parte il calcio? La mia passione principale è il mare, mi piace fare le immersioni subacquee e Palermo per questo è il massimo. Mi piace anche la Formula 1. Era da un decennio che non vivevo in una città con un mare così bello. Anche il centro storico che ho visto per la prima volta in occasione della presentazione della squadra al Comune è veramente bello".