Palermo, Perinetti: "Zamparini non ha perso la passione. A gennaio interverremo su obiettivi mirati"

 di Rosario Carraffa  articolo letto 798 volte
© foto di Federico Gaetano
Palermo, Perinetti: "Zamparini non ha perso la passione. A gennaio interverremo su obiettivi mirati"

Intervenuto ai microfoni di Radio Sportiva, il direttore generale del Palermo Giorgio Perinetti ha parlato dell'ultimo periodo rosanero: "Il presidente ha investito, continua a farlo, resta vicino al Palermo, non c'è assolutamente nessun pericolo per la squadra. Questa è la mia terza esperienza al Palermo. Il Palermo di Zamparini è un Palermo di lusso, ha avuto giocatori importanti, si sono raccolti risultati importanti. Alla prima stagione di difficoltà, non dobbiamo pensare che Zamparini si stia disimpegnando, lui è legato alla città ed alla squadra". Perinetti ha parlato anche de perchè non sia arrivato un sostituto di Federico Balzaretti, che è approdato alla Roma: "Non abbiamo trovato soluzioni indicate sul finale di mercato, abbiamo allora pensato di aspettare ed andare su obiettivi mirati a gennaio. Il tecnico Sannino è un combattente, ha tutto il nostro appoggio".