Palermo, Zamparini: "La squadra necessita ancora di qualche rinforzo. Obiettivi? Non voglio fare proclami, vedremo"

08.08.2018 11:10 di Claudio Puccio  articolo letto 1167 volte
© foto di Rosario Carraffa/TuttoPalermo.net
Palermo, Zamparini: "La squadra necessita ancora di qualche rinforzo. Obiettivi? Non voglio fare proclami, vedremo"

Intervistato dal Giornale di Sicilia il Patron rosanero Maurizio Zamparini ha fatto il punto della situazione gtra mercato e futuro societario, ecco le sue parole evidenziate da TuttoPalermo.net: "Ho visto la partita di Coppa Italia, è chiaro che non sia stato un gran Palermo, anche perchè comunque siamo ancora agli inizi e non dimentichiamoci anche di chi non c’era, come Chochev, che per noi è fondamentale. Questa squadra, però, necessita di qualche rinforzo. Puscas? Complimenti a Foschi per questo affare, sta lavorando bene e ha lavorato bene anche in quest’occasione”. Nestorovski? Il Nestorovski dell’ultimo anno non mi è piaciuto, ma vedremo di accontentarlo. Ha un’età, vuole provare a prendere di più e valutiamo il da farsi. Se dovesse andare via, però, potremmo prendere un altro attaccante al suo posto. Obiettivi? Fare proclami non serve a niente, vediamo che squadra verrà fuori. Stiamo lavorando, io e Rino speriamo di non perdere Rajkovic, anche se ovviamente dobbiamo abbassare il monte stipendi. Vediamo se riusciamo a trattenere sia lui che Jajalo. Tedino? Non deve avere un rapporto con me ma con Foschi. Per quest’anno mi sono defilato. Sono sempre in contatto con potenziali investitori, ma voglio che assicurino al Palermo un futuro migliore rispetto a quanto fatto da me. Chiaramente la situazione giudiziaria non volge a favore di queste trattative ma continuiamo ad andare avanti".