Palermo, Zamparini: "Vogliamo la Serie A al posto del Frosinone"

12.09.2018 10:26 di Claudio Puccio  articolo letto 680 volte
© foto di Rosario Carraffa/TuttoPalermo.net
Palermo, Zamparini: "Vogliamo la Serie A al posto del Frosinone"

Intervistato dal Giornale di Sicilia il Patron rosanero Maurizio Zamparini ha parlato della decisione del Collegio di garanzia del Coni in cui afferma che il Frosinone andava punito con il 3-0 a tavolino per i fatti della finale playoff, ecco le sue parole evidenziate da TuttoPalermo.net: "La decisione del Collegio di Garanzia va presa come un’ottima notizia perché vuol dire che la giustizia funziona. Vuol dire che quanto accaduto in quella gara di Frosinone lo vedono anche i giudici, una vergogna per l’Italia e che ha fatto scalpore in Europa. Prossime mosse? Chiederemo alla FIGC o al Tar di bloccare il campionato. I miei legali stanno studiando la situazione per far sì che il Palermo torni in Serie A e il Frosinone in Serie B. Devono riparare il malfatto. Non possono dire che il Frosinone ha rubato per poi fare finta di nulla. Stiamo anche valutando una richiesta per i danni. Calendari? Non sarà un problema, affronteremo le squadre con cui ha giocato il Frosinone e loro giocheranno le due partite contro le avversarie incontrate da noi (Salernitana e Cremonese ndr.). Non voglio una Serie A con 21 squadre, il campionato sarebbe falsato".