Roccella, Misiti: "Palermo squadra prestigiosa, non doveva trovarsi in D"

15.09.2019 17:58 di Aldo Sessa   Vedi letture
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com
Roccella, Misiti: "Palermo squadra prestigiosa, non doveva trovarsi in D"

A margine del match perso contro il Palermo ha parlato il presidente del Roccella Maurizio Misiti. Ecco quanto raccolto da TuttoPalermo.net: "Ringrazio il Palermo, una squadra come questa non doveva trovarsi in questa categoria. Il Palermo è una squadra prestigiosa, trovarsi dai playoff serie A alla serie D è una cosa anomala. Ringrazio questa bella città e il presidente con cui c’è una bella amicizia. Mirri è una persona umile e che ci tiene, una persona di cuore come me. Siamo stati onorati della sua presenza, del Palermo e dei suoi tifosi. Il campionato?Il nostro cammino non dipende dalla sconfitta contro il Palermo, abbiamo un punto ma gli abbiamo tenuto testa. Puntiamo alla salvezza. Stiamo lavorando, abbiamo iniziato tardi la preparazione e stiamo lavorando per migliorare. Dobbiamo cercare l’esperienza con il gioco, possiamo raggiungere l’obiettivo con una squadra composta da tanti giovani".