Amichevoli luglio 2011, il report: Palermo secondo migliore attacco

Report offerto dall'Osservatorio Calcio Italiano
Palermo secondo migliore attacco (40 goal all'attivo in 6 match disputati)
01.08.2011 17:34 di Tutto Palermo Redazione  articolo letto 1309 volte
© foto di Michele Sardo/TuttoPalermo.net
Amichevoli luglio 2011, il report: Palermo secondo migliore attacco

Sono stati 90 gli incontri disputati dalle squadre di serie A nel mese di luglio: 89 amichevoli, un match ufficiale (Palermo - Thun valevole per il terzo turno di qualificazione di Europa League). Le reti messe a segno dalle compagini della massima serie sono in totale 403 con un passivo di 52 goal subiti.

La Lazio è la squadra ad aver disputato il maggior numero di gare (7). Seguono Bologna, Inter, Palermo, Parma e Siena con 6 incontri giocati. La squadra di Reja detiene anche il primato delle marcature realizzate (43) precedendo il duo Palermo-Siena con 40 goal all’attivo. I toscani, con 3 reti al passivo, vantano la migliore differenza reti (+37). Il Cesena è l’unica squadra della massima serie a non aver subito goal negli incontri amichevoli di luglio, performance che consente ai romagnoli di centrare 4 vittorie ed un pareggio a reti inviolate. La vittoria più larga è stata ottenuta dal Chievo Verona (20-0 contro il San Zeno).

Circa il 30% degli incontri amichevoli di luglio hanno visto le squadre di serie A contrapporsi a formazioni straniere. Il bottino finale è di 13 vittorie per le compagini nostrane, 6 pareggi, 9 sconfitte; 42 le reti messe a segno dalle formazioni italiane, 26 i goal subiti. Di Lazio (5-1 contro gli svizzeri del Lucerna) e Lecce (5-1 contro gli sloveni del NK Brda) le vittorie più larghe.

Negativi i confronti contro formazioni iberiche: per le squadre italiane 3 sconfitte in altrettanti match disputati (Sporting Lisbona Juventus 2-1, Villareal Lazio 3-1, A. Bilbao Catania 3-1). Meglio gli incontri contro formazioni francesi (2 vittorie, un pareggio ed una sconfitta) e inglesi (2 vittorie, 2 pareggi ed una sconfitta).

Cinque le amichevoli disputate contro squadre di Serie B: 3 vittorie (Bologna Grosseto 2-0, Napoli Grosseto 2-1, Lazio Reggina 2-1), un pareggio (Fiorentina Torino 0-0), una sconfitta (Padova Genoa 1-0). Grosseto, Slavia Praga e QPR sono le avversarie maggiormente affrontate dalle compagini della massima serie (2 pareggi per la squadra della Repubblica Ceca, un pareggio ed una sconfitta per la compagine inglese, 2 sconfitte per la formazione toscana).

Il restante calendario delle amichevoli è stato contrassegnato prevalentemente da match contro formazioni e rappresentative dilettantistiche (oltre il 55%), Primavera e formazioni B (circa il 5%).

Lo rileva il Report n. 56/2011 elaborato dall’Osservatorio Calcio Italiano - website monitoring della manifestazioni calcistiche in Italia.

Unico scontro tra formazioni della massima serie è stato Palermo Siena che ha visto i rosanero prevalere sui toscani con il risultato finale di 3 a 1.

La Lazio detiene anche il record, negativo, di reti subite (8 in 7 partite disputate). Segue l’Inter (6 goal al passivo in altrettanti match giocati) e Catania (5 in 3 incontri). Proprio dei nerazzurri (3-0 subito dal Manchester City) e della Roma (3-0 contro il PSG) le sconfitte più pesanti nel mese di luglio.