Boscoreale, un ubriaco si è finto di essere Shevchenko

10.03.2019 10:44 di Rosario Carraffa  articolo letto 182 volte
Andriy Shevchenko
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Andriy Shevchenko

Secondo quanto riferito da Il Mattino, un quarantenne polacco, evaso dagli arresti domiciliari nei giorni scorsi, è stato ritrovato completamente ubriaco presso un casolare nella campagna di San Giuseppe Vesuviano. Rintracciato dai Carabinieri della stazione locale, l'uomo avrebbe affermato di chiamarsi Andriy Shevchenko, come l'ex attaccante del Milan. Il polacco, residente da anni a Boscoreale, è stato subito trasferito in carcere con l'accusa di evasione dagli arresti domiciliari e false generalità.