Europa, ecco come cambiano le Coppe

07.06.2019 19:40 di Rosario Carraffa   Vedi letture
Europa, ecco come cambiano le Coppe

La riforma della Champions League che dovrà prendere il via dal 2024, vedrà delle modifiche anche nell'attuale Europa League e vedrà nascere l'Europa League 2. Questa riforma però se la la dovrà vedere con la resistenza delle principali leghe europee, ancora molto perplesse sul nuovo format, di seguito TuttoPalermo.net evidenzia il progetto delle Coppe Europee:

CHAMPIONS LEAGUE
- 32 partecipanti
- 4 gruppi da 8
- Le prime quattro si qualificano agli ottavi di finale e all'edizione seguente della Champions League
- La quinta si qualifica all'edizione seguente della Champions League.
- Sesta e settima giocano il playout, la vincente si qualifica all'edizione seguente della Champions League. La perdente scende alla fase a gironi dell'Europa League seguente.
-L'ottava retrocede in Europa League, partendo dai playoff.

EUROPA LEAGUE
- 32 partecipanti
- 8 gironi da 4 squadre
- La prima accede direttamente agli ottavi di finale
- Seconda e terza spareggiano, la vincente approda agli ottavi di finale
- Le quattro semifinaliste vengono promosse in Champions League (limite di una squadra per Paese)

EUROPA LEAGUE 2
- 64 partecipanti suddivisi con criteri geografici
- 16 gironi da 4 squadre ciascuno suddivisi in 4 aree: Nord, Sud, Est e Ovest.
- Ogni area farà un torneo a sé: avanzano le prime due di ogni girone, dando vita a quarti di finale, semifinali e 4 finali dalle quali usciranno le promosse in Europa League.