Palermo, adesso Sannino rischia?

 di Renato Imbraguglio  articolo letto 629 volte
© foto di Federico Gaetano
Palermo, adesso Sannino rischia?

Adesso Giuseppe Sannino potrebbe rischiare davvero il ribaltone. Dopo il pareggio interno contro il Cagliari il rollino di marcia del Palermo è tutt'altro che esaltante: tre partite, di cui due interne, e neanche una vittoria. La casella dei punti segna ora un misero uno e non è detto che l'allenatore, che tanto bene aveva fatto a Siena, non possa inciampare subito sugli umori ballerini del suo presidente. Maurizio Zamparini non è nuovo a simili trovate geniali e potrebbe decidere per un esonero di impulso, sconfessando nuovamente il lavoro estivo e il mercato. Ma chissà, magari dopo essersi pentito di aver mandato via Stefano Pioli lo scorso anno, Maurizio Zamparini potrebbe aver imparato dai suoi errori.