Palermo, favola closing ancora non tramontata?

 di Gabriele Di Tusa  articolo letto 467 volte
© foto di Mario Giglio/TuttoPalermo.net
Palermo, favola closing ancora non tramontata?

Secondo quanto riporta La Repubblica, Il tran tran ancora non è finito. Si perché nella giornata di ieri a Bad Kleinkirchheim, sede dei ritiri del Palermo, durante il pranzo con tutti i giornalisti sembra che l'attuale patron e proprietario del club rosanero Maurizio Zamparini abbia ricevuto una chiamata dal primo cittadino di Palermo Leoluca Orlando che a sua volta gli abbia riferito un nuovo interessamento da parte di Paul Baccaglini e le cifre sono sempre le stesse di quelle che lo stesso presidente aveva già reputato ridicole ovvero 70 milioni di euro complessivi suddivisi in 20 milioni di euro destinati a Zamparini per l’acquisto del club, 40 milioni da investire sulla società subito per ripianare i debiti e 10 milioni di euro come bonus da versare al patron friulano in caso di immediata promozione in serie A. Il patron rosanero si è detto disponibile a visionare le carte ma solo dopo aver approfondito l'incontro con Frank Cascio, come ha anticipato TuttoPalermo.net, lo stesso che tempo fa fu reputato senza certezze.