Palermo, imbattuto in campionato ma lasciato solo tra le mura amiche

 di Antonino Terruso  articolo letto 233 volte
Antonino La Gumina
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Antonino La Gumina

Il Palermo di mister Bruno Tedino è l'unica squadra imbattuta in campionato, come già anticipato più volte da TuttoPalermo.net Nonostante il gioco non spettacolare, ma a tratti molto bello, il tecnico ex Pordenone sta riuscendo in un'impresa non da poco ovvero preservare l'imbattibilità della squadra rosanero e subire pochi gol. Dopo lo scorso anno sembra quasi fantascienza, visto che la difesa dei rosanero era tra le più penetrate in Serie A. Adesso i rosanero sembrano aver trovato la giusta realtà nella retroguardia, complice anche il calciomercato che ha permesso al Palermo di sfoltire la rosa nel reparto arretrato vendendo quasi tutti i suoi interpreti. Senza dubbio tra le altre sorprese c'è il Palermitano Antonino La Gumina, che finalmente nella gara contro il Parma si è sbloccato trovando un bel goal, davanti i tifosi rosanero e nello stadio della sua città. Sicuramente un'emozione speciale per il "picciotto" rosanero, che ha mantenuto la calma e alla prima buona occasione ha punito l'avversario. Anche Luca Fiordilino, altro palermitano DOC, appena entrato ha dimostrato subito carattere e buona tecnica  riuscendo a garantire una certa geometria a centrocampo. Nonostante tutte queste note positive però, il "Renzo Barbera" resta sempre quasi vuoto, con appena 7 mila spettatori. Il primo posto in classifica, l'imbattibilità e i gol di un Palermitano DOC evidentemente non sono abbastanza per il popolo rosanero che continuano a sentirsi traditi dalla società e dalla squadra. Ma per tornare subito in Serie A c'è bisogno dell'aiuto di tutti, dai giocatori fino ai tifosi, che in un campionato di Serie B possono veramente trascinare la squadra al gol in qualunque momento.