Palermo, Joao Pedro: l'ultimo prodotto della "fabbrica dei campioni"

31.08.2010 14:46 di Maria Concetta Casales   Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Palermo, Joao Pedro: l'ultimo prodotto della "fabbrica dei campioni"

Joao Pedro è l'ultimo acquisto, in ordine temporale, che andrà a far parte di quella famosa "fabbrica di campioni" del Palermo. Appena diciottanni, ma le sue credenziali sono quelle di un grande campione: gioca a testa alta, è dotato di grande tecnica, si infiltra nell'area avversaria con una facilità davvero impressionante. Come sottolineato dalla Gazzetta dello Sport, il Palermo lo ha acquistato pensando già al dopo-Pastore, uno dei gioielli del Palermo, destinato, ben presto, a finire nel mirino di grosse squadre. Lui, Joao Pedro spera di ritagliarsi presto uno spazio, già in questo campionato, finora ha collezionato una serie di complimenti e miglaia di immagini su molti siti web, delle sue giocate con la maglia della sua ex-squadra, l'Atletico Mineiro. L'operazione Pedro, costata cinque milioni di euro al Presidente Zamparini è l'ennesima scommessa di una società, che ancora una volta, ha fatto delle giovani promesse e dei talenti in erba, il fulcro delle sue operazioni di mercato.