Palermo, Pastore e Hernandez hanno saltato la preparazione, ci saranno delle conseguenze?

21.07.2011 18:30 di Luigi Avanzati  articolo letto 1165 volte
© foto di Federico Gaetano
Palermo, Pastore e Hernandez hanno saltato la preparazione, ci saranno delle conseguenze?

Come sappiamo sia Javier Pastore (22) che Abel Hernandez (20), in seguito alla loro partecipazione alla Coppa America non hanno potuto fare la preparazione fisica e tattica nel ritiro di Malles e  familiarizzarsi con il nuovo modulo di Pioli, insieme agli altri componenti della compagine siciliana. A loro due possiamo anche aggiunere Federico Balzaretti (29) e Mauro Cetto (29) a causa degli infortuni avuti durante le preparazione a Val Venosta. Per Abel la stagione non é ancora finita, forse domenica giocherà la finale di Coppa America con l'Uruguay, per Javier sono già le vacanze visto che l'Argentina è stata eliminata. Questa mancanza di preparazione avrà un'incidenza sul loro rendimento nel prossimo campionato? Nella stagione passata si sono prodotti tanti infortuni, molti specialisti hanno dato la colpa a una preparazione fisica sbagliata o non idonea, altri l'hanno data alla lunghezza del nostro campionato, altri alle chiamate della nazionale e impegni vari coppe europee, Coppa Italia etc. Ognuno di loro ha in parte ragione, una cosa è certa ci sono troppi infortuni. Si nota quindi come una buona preparazione fisica sia un passaggio obbligato e importante. I ragazzi del Palermo hanno la 'chance' di avere un preparatore atletico, Matteo Osti, valido e esperto e ha portato nella capitale siciliana un metodo nuovo di allenemento e di preparazione. Pastore e Hernandez e in parte Balzaretti e Cetto, non hanno potuto usufruire di questa preparazione. Saranno questi giocatori in seguito penalizzati? Saranno più propensi all'infortunio? Tutto questo sarà un pregiudizio per il Palermo?